Borghi da visitare in Sardegna

0
690
Condividi

Oggi vi parliamo di alcuni dei borghi più caratteristici della Sardegna che vi consigliamo di andare a visitare.

Passate le vacanze di Pasqua possiamo dedicarci all’organizzazione del bellissimo weekend che ci aspetta, tanto si sa che a Pasquetta fa sempre brutto tempo e tocca rimediare nei giorni seguenti!

Quindi che fare in questi giorni? Semplice, si seguono i consigli di Heart of Sardinia sui quali sono i borghi da visitare!

I borghi della Sardegna sono tutti molto belli e vi consiglio di andarli a vedere tutti almeno una volta nella vita, quelli di cui vi parlo oggi sono quelli che più hanno catturato la mia attenzione.

Castelsardo

Borghi da visitare: Castelsardo
Castelsardo

Castelsardo ha origine circa mille anni fa, il centro presenta ancora l’impianto originario.

Il comune è formato da una serie di piccole stradine che compongono il centro storico e che ti guidano tutte verso il fulcro di tutto il borgo: il Castello.

La sera questo borgo offre uno dei panorami più suggestivi che ci sia, il castello illuminato che si affaccia sul mare è una delle immagini che più mi affascina.

Bosa

Borghi da visitare: Bosa
Bosa

Bosa, un borgo sospeso tra fiume e mare. Le vie del centro regalano un percorso di facciate colorate, piante di Vite rampicanti e insegne di esercizi fermi nel tempo. Placido come il suo fiume, Bosa è la meta perfetta per godersi un momento di tranquillità motivo per il quale ho deciso di inserirlo lista dei borghi da visitare assolutamente.

Lungo le sponde del Temo, le antiche concerie hanno conservato il loro aspetto esteriore spartano e minimale ma al loro interno racchiudono ora moderni loft.

Vi ricordo che Bosa è uno dei luoghi che potrete visitare insieme a Monumenti Aperti, dei quali siamo partner ufficiali con la nostra app. Al suo interno troverete una sezione dedicata con schede descrittive dei monumenti dotate di foto, testi, info utili, e soprattutto, come sempre, tutte georeferenziate! Scaricala ora 🙂

Carloforte

Borghi da visitare: Carloforte
Carloforte

Carloforte è uno dei borghi da visitare più affascinanti per via della sua marcata diversità da tutto il resto, è l’unico comune dell’isola di S. Pietro, nella costa sud-occidentale della Sardegna.

Una piccola Genova in Sardegna, famoso è il suo dialetto tabarchino, testimonianza di radici liguri tutte da scoprire.

Come gli altri due anche Carloforte è caratterizzato dalle piccole viuzze che ci mostrano degli accostamenti strutturali differenti e tutte ci conducono al castello.

Nella speranza che il tempo ci assista vi auguro un buon weekend lungo alla scoperta della Sardegna!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here