Galtellì Literary Prize

0
117
Condividi

Cinque lingue, un solo premio. Il concorso Galtellì Literary Prize, premio internazionale dedicato a Grazia Deledda, apre le porte del piccolo paese al mondo.

Il concorso

L’invito è rivolto a chiunque voglia cimentarsi nella stesura di un racconto di massimo 5000 battute. Le lingue permesse sono sardo, italiano, spagnolo, francese e inglese.

In palio premi sino a 1000 euro. Entro il 30 di luglio, i partecipanti dovranno produrre un elaborato che tratti i temi tanto cari al premio Nobel per la letteratura Grazia Deledda, che in Galtellì trovò ispirazione per il suo romanzo Canne al Vento. E proprio da quest’ultimo riprende questa terza edizione del concorso.

Le tematiche

La religiosità, il sentimento identitario, la minuziosa descrizione dei luoghi e dell’ambiente antropologico-culturale, le peculiarità delle diverse classi sociali. Il Galtellì Literary Prize si concentra sulle tematiche universali che attraversano l’opera di Deledda. I partecipanti dovranno declinarle in modo originale, ma nel rispetto dei limiti tecnici imposti dal bando.

Il successo delle opere di Grazia Deledda hanno superato il Mediterraneo, toccando menti e cuori in ogni parte del mondo.

Galtellì Literary Prize - Grazia Deledda

I finalisti

Nel rispetto di questa internazionalità, gli organizzatori del concorso, che fin dagli esordi miravano a un’iniziativa diffusa, garantiranno ai finalisti il servizio di organizzazione viaggio per un valore sino a 1000 euro in caso di provenienza extraeuropea e sino a 500 euro per provenienza nazionale ed europea. Saranno inoltre offerti ospitalità e soggiorno a Galtellì.

Una soluzione adottata per consentire ai finalisti di presenziare alla cerimonia di premiazione, condizione indispensabile per l’assegnazione del Premio.

Galtellì Literary Prize - Grazia Deledda

I nomi dei finalisti, quattro per ogni sezione, saranno annunciati il 30 di Agosto mentre per la premiazione occorrerà attendere il 19 ottobre.

Il premio rientra nella serie di iniziative che il Comune di Galtellì sta portando avanti da diversi anni, per promuovere le sue bellezze naturalistiche e culturali.

Valorizzazione del Sardo

E sempre a proposito di promozione culturale in un’ottica di sensibilizzazione all’utilizzo della nostra lingua non solo quotidiano ma anche letterario, il Galtellì Literary Prize ha riservato una sezione del premio agli elaborati in sardo, un’azione che conferisce a questo concorso che abbraccia il mondo intero, una carica identitaria perfettamente in linea con le opere di Grazia Deledda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here